Share
HOME >> Biglietti calcio >> Eventi Sportivi

Biglietti Roma-Shakhtar 16-2-2011

Mercoledì 16 febbraio lo Stadio Olimpico ospiterà l’ ennesima partita della Coppa Campioni della sua storia. Questa volta i giallorossi ospiteranni gli ucraini dello Shakhtar di Donetsk.

Totti
Una simpatica caricatura di Francesco Totti

Durante la giornata riservata ai sorteggi degli ottavi di finale di UCL 2010-’11 del 17 novembre scorso alla casa dell’ UEFA di Nyon, non è sfuggito il gesto di esultanza di uno dei rappresentanti dell’ AS Roma presenti: il team manager Tonino Tempestilli all’ uscita dall’ urna dell’ accoppiamento Roma-Shakhtar.

Nonostante che alla Roma sarebbero potuto capitare rivali ben peggiori degli ucraini quali: Tottenham, Schalke, Man. United, Barcellona, Chelsea, Real Madrid siamo sicuri che la squadra dei minatori, per la prima volta qualificatasi agli ottavi di finale ( come Tottenham ed i danese del København), daranno un gran bel filo da torcere ai giallorossi, almeno nella partita in casa.

Il team ucraino di proprietà dell’ oligarca Rinat Akhmetov, l’ uomo più ricco del paese, è in costante ascesa: due anno fa è salita alla ribalta europea vincendo l’ ultima edizione della Coppa UEFA e dispone di un centro sportivo all’ avanguardia e di un modernissimo nuovo stadio che non ha nulla da invidiare ai migliori impianti dell’ Europa occidentale e che ospiterà la prima delle 2 semifinali di EURO2010 ( mercoledì 27 maggio 2012): la Donbass Arena di Donetsk.

Da quello che possiamo intuire il presidente ha sposato la filosofia del “un passo alla volta” che pare stia dandogli ragione: se non quest’ anno sicuramente nelle prossime stagioni lo Shakhtar sarà sufficientemente attrezzato per raggiungere i quarti di finale della competizione…

Certamente con gli europei alle porte, l’ ambizione del presidente e dell’ intero popolo ucraino lo Shakhtar ci terrà a fare bella figura sul suo campo se non addirittura a raggiungere i quarti di finale già quest’ anno per cui attendiamoci una partita di andata con 11 uomini dietro la linea della palla a cercare di fare risultato all’ Olimpico per poi dare il tutto per tutto nella partita di ritorno sfruttando il fattore campo cioè tifo infuocato e condizioni meteoroliche a favore.

L’ unico precedente tra le due società si registra proprio nella fase a gironi, gruppo D dell’ edizione 2006-’07 di UEFA Champions League in cui la Roma di Spalletti vinse in casa per 4-0 e venne sconfitta in trasferta per 0-1 nel doppio incontro.

Una notazione curiosa rispetto alle prestazione dell’ AS Roma nella Coppa Campioni: la squadra capitolina ha sempre raggiunto almeno gli ottavi di finale tranne in una occasione.
Nell’ edizione 2004-’05 proprio per causa ( indiretta) di un’ altra squadra ucrainca: la gloriosa Dinamo Kiev. Nella partita della prima giornata della fase a gironi del 16 settembre 2004 gruppo B, la partita Roma-Dinamo Kiev venne sospesa al termine del primo tempo sul punteggio di 0-1 per la Dinamo, poi tramutato in uno 0-3 a tavolino, a causa del ferimento del peraltro pessimo arbitro Frisk. Le ripercussioni di quella partita: 2 turni a porte chiuse per la Roma e lo scoraggiammento dell’ intero ambiente per l’ accaduto provocò la peggiore campagna di Champions League dell’ intera storia della Lupa: ultima del girone ad 1 punto.

Prevendita biglietti Roma-Shakhtar Donetsk

Di seguito pubblichiamo i servizi per l’ acquisto on line dei biglietti per la partita di andata degli ottavi di finale della fase ad eleminazione diretta della UEFA Champions League 2010-’11 Roma-Shakhtar Donetsk di mercoledì 16 febbario 2011 allo Stadio San Siro con calcio d’ inizio alle ore 20.45

Servizi di prevendita biglietti e dettagli sull’ incontro :
Roma-Shakhtar
di Mercoledì 16 febbraio 2011, ore 20.45
allo Stadio Olimpico do Roma
Via dei Foro Italico, 1 Roma.

  1. Acquista Biglietti Roma-Shakhtar di Champions League
  2. Biglietti Roma-Shakhtar del 16 febbraio 2011

Tags:

Prevendite correlate


Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>