Share
HOME >> Biglietti calcio >> Eventi Sportivi

Triplete treble tripletta: squadre europee vincitrici del grande slam

  1. el tiplete :
  2. breve storia
  3. |
  4. elenco squadre vincitrici
  5. |
  6. curiosità

Con la vittoria del 1° giugno 2013 nella finale della Coppa di Germania a Berlino contro lo Stoccarda (ultima panchina bavarese del tecnico Jupp Heynckes) il Bayern di Monaco iscrive il proprio nome nel ristretto clan di squadra europee aggiudicatesi un grande slam.

Storia del Triplete per club

Maglia Italia Conferations Cup 2013 e Mondiali Brasile 2014

Triplette: solo 7 squadre in 58 anni

In questa speciale lista delle squadre europee che hanno fatto saltare il banco imponendosi in tutte e tre le competizioni in cui erano iscritte nella medsima stagione, dall’ 1 giugno si è aggiunto anche un club tedesco: l’FC Bayern München.

Sono solo 6 le federazioni o associazioni calcistiche nazionali che possono vantare una o più società che si sono aggiudicate il treble per un totale di solo sette clubs nella lunga storia dell’ attuale Champions League che in questa stagione ha raggiunto la sua LVIII edizione: dunque solo sei squadre in 58 anni  si sono aggiudicate: Campionato, Coppa Nazionale e Campionato Europeo per Clubs nella medesima stagione.

In realtà questo successo si legitima nell’ arco di due/tre settimane (o meno) nelle quali, se la squadra ha saputo dosare bene le forze durante l’ anno o ha messo a punto una preparazione per arrivare in piena forma al momento clou della stagione,  si gioca tutto proprio in un paio di decine di giorni.

[Torna ▲]

The Trebles’ List: lista delle squadre europee aggiudicatesi un triplete

The Treble List

Triplete Celtic: 1967Triplete Ajax: 1972 Triplete PSV Eindhoven: 1988Triplete Manchester United: 1999Triplete Barcellona: 2009Triplete Inter: 2010Bayern Monaco

I – 1966-1967 [a]:
Celtic Glasgow [SCO]
II – 1971-1972:
Ajax [NED]
III – 1987-1988:
PSV Eindhoven [NED]
IV – 1988-1999:
Manchester United [ENG]
V – 2008-2009:
Barcellona [SPA]
VI – 2009-2010:
Internazionale [ITA]
VII – 2012-2013:
Bayern Monaco [GER]

Celtic 1967 squad: the year of the Triumph Hanno inaugurato questa speciale lista gli scozzesi dei Celtic di Glasgow famosi per aver costituito una squadra di ragazzi dal fortissimo senso di appartenza al club essendo tutti nati entro 30 miglia da Glasgow e ricordati come i Leoni di Lisbona.
Nel 1967 aggiudicandosi la Coppa dei Campioni nella finale di Lisbona proprio ai danni dell’Inter si fregiarono della prima tripletta della storia. In realtà i Celtic nella stagione 1966-67 si aggiudicarono anche la Scottish League Cup: ed a tutt’ oggi sono l’ unica società ad essersi aggiudicato un quadruple.

I cannibali dell'Ajax piglia tutto 1972, PSV 1988 L’ Olanda ha ben due squadre in questa speciale classifica ed e’ anche l’ unica nazione ad essersela aggiundicata consecutivamente ( seppur a distanza di 16 anni l’ una dall’ altra).
L’ Ajax di Johan Cruijff del periodo aureo del calcio orange: il calcio totale ed il PSV Eindhoven dell’ allenatore esordiente Guus Hiddink alla fine degli anni ’80 iscrissero il loro nome in questa speciale lista. L’ Ajax in realtà in quell’ anno solare si aggiudicò oltre al triplete anche Coppa Intercontinentale e una prima edizione ( non ufficiale) della Supercoppa UEFA.

Manchester United the Treble 1999 L’Inghilterra ha iscritto la sua squadra più rappresentativa a livello internazionale: il Manchester United,  grazie all’incredibile rimonta dei Red Devils nella finale di UCL 1998-’99 di Barcellona contro il Bayern di Monaco.

El Triplete Barcellona 2009, El Triplete 2009 FC Barcelona La Spagna ha ottenuto il grande slam la prima volta nello scorso anno con i catalani del Barcellona capaci di vincere 6 titoli in un’  anno solare; oltre al triplete:  Supercopa de España, UEFA Supercup e FIFA Club World Cup, ma non nella medesima stagione calcistica: nella stagione del triplete ( 2008-2009)  infatti il Barça non vinse altro.

Triplete Inter 2010 Nella stagione 2009-’10 anche l’Italia con l’Inter si è aggiudicata il triplete. L’ uomo del destino:  il suo bomber calabro-argentino Diego Alberto Milito è andato in rete in tutte e tre le partite decisive per l’ aggiudicazione della tripletta siglando 4 gol su 4.
E’ da ritenersi che s Spulciando nei tabellini delle partite decisive per la conquista dei tre trofei del triplete abbiamo verificato non vi sia esiste un altro essere l’ unico caso di un calciatore così determinante.

ger Quest’anno anche una squadra tedesca ottiene il Triplete. Il Bayern Monaco del tecnico Jupp Heynckes il 23 aprile si aggiudica la Bundesliga con 6 giornate di anticipo, Sabato 25 maggio nel derby contro il Dortmund di ‘Finale Wembley 2013′ si aggiudica la sua 7ª Coppa dei Campioni ed oggi all’Olympiastadion vince la Coppa di Germania per 3-2 sullo Stoccarda.

[Torna ▲]

Triplete: curiosità ed approfondimenti

Nella storia delle triplette squadre, luoghi e ricorrenze o primati si susseguono spesso.

Rosa dei Celtics nella stagione del Treble: 1966/67I Celtic di Glasgow che il 25 maggio ’67 si aggiudicarono la Coppa dei Campioni ( e la tripletta, come abbiamo precedente menzionato ed elencato) non inaugurarono solo la storia europea del grande slam calcistico ma furono la prima squadra britannica e del nord Europa a conquistare la Coppa dei Campioni ( dopo ben 13 edizioni….).
[a]: in quella stagione 1966-1967, poi denominata Year of the Triumph, i Celtic conquistarono in realtà 4 trofei.
Ad inizio stagione, il 29 ottobre 1966 ad Hampton Park, sconfissero 1-0 i Rangersi nella Scottish League Cup: quel trofeo fu il primo dei quattro stagionali a cui si aggiunsero: la Scottish Cup, la Scottish League e la Coppa dei Campioni. A tutt’ oggi i Celtic sono l’ unica squadra europea e del mondo ad essersi aggiudicati un quadruple nella medesima stagione.

Rosa dell'Ajax che nell'anno 1972 vinse tuttoL’Ajax di Cruyff avrebbe potuto conquistare una tripletta già nell’ anno precedente ma con la seconda piazza in campionato svanì l’ opportunità. Come abbiamo accennato precedentemente, nell’ anno solare 1972,  i Lancieri di Amsterdman vinserò il realtà tutte e cinque le competizioni nelle quali parteciparono (come il Barcellona durante il 2009 che arrivarono addirittura a sei), ma appunto ciò non avvenne entro la stagione calcistica ma nell’ anno solare. Sebbene alla prima Supercoppa Europea del 1972 ( su doppio turno) organizzata dal quotidiano olandese Der Telegraph contro i Glasgow Rangers venne negata l’ufficialità dall’ UEFA a causa della radiazione di un anno dalle competizioni europee del Rangers per gli incidenti provocati dai suoi tifosi, la manifestazione venne comunque organizzata, giocata e vinta dall’ Ajax che si impose anche nella Coppa Intercontinentale divendo dunque il primo club a vincere tutte le competizioni di un anno solare.

Rosa del PSV Eindhoven 1987/88 stagione in cui si aggiudicò il TrebleHuud Hiddings, al suo esordio come allenatore sulla panchina del PSV Eindhoven dopo alcuni anni passati come vice allenatore, pur privandosi del fuoriclasse Ruud Gullit, riuscì ad ottenre il treble. L’ eroe della cavalcata europea fu il portiere Hans Van Breukelen che con parate decisive nei quarti, in semifinale e nella finale decisa ai rigori in cui neutralizzò il penalty del terzino dei portoghesi Veloso. Con la vittoria nella massima competizione europea il PSV riporterà la Coppa Europa per Clubs in Olanda 15 anni dopo i fasti dei primi anni settanta e potrà annoverare il suo nome tra quelli mitici di Feyenoord ed Ajax capaci con il loro calcio totale di conquistare 4 Coppe dei d’Europa per Clubs consecutivamente. Nella finale di Coppa Campioni 1988 di Stoccarda contro il Benfica i biancorossi ( per l’occasione in tenuta completamente bianca) si contesero il treble proprio con i lusitani.

Molto gogliardicamente potremmo ritenere Inter e Bayern Monaco gli sparring partners ideali per la conquista del triplete.

L’Inter fu la vittima sacrificale per la conquista di el Triplete nelle edizioni della Coppa d’Europa per Clubs 1967 e 1972: nella prima fu sconfitta 1-0 dagli scozzesi con la tipica maglia bianco-verde a strisce orizzontali e cinque anni più tardi dall’ Ajax (per 2-0); le due finali menzionate furono tra l’ altro le ultime giocate dalla Beneamata prima di quella del 22 maggio 2010. Potremmo dire che quando l’Inter arriva in finale con molta probabilità uno dei due contendenti non si sta giocando solo la Coppa dei Campioni.

Analogo destino quello dei bavaresi: se nella finale di UCL 1998-’99 Man.United-Bayern Monaco al Camp Nou furono i Red Devils a vincere la Coppa dalla grandi orecchie e il simbolico grande slam, quest’ anno è toccato ai nerazzurri di Milano aggiudicarsi il grande slam  proprio ai danni dei bavaresei sconfitti nella Finale di Champions League 2010 di Madrid per 2 a 0.  A loro volta i bavaresi vincendo la finale del Campionato d’Europa per Clubs si sarebbero aggiudicati el triplete.

Il Manchester United del Treble andò molto vicino ad aggiudicarsi tutte le competizioni alle quali partecipò: fu sconfitto solo nella Supercoppa UEFA 1999 mentre invece conquistò anche la Coppa Intercontinentale.

I biancorossi di Monaco non sono comunque gli unici ad aver fallito la tripletta:  il Real Madrid CF ha fallito un’opportunità simile perdendo la finale del 1962 e l’FC Steaua Bucaresti ha subito lo stesso destino nel 1989; tuttavia risultano gli unici ad averla fallita per 2 volte.

Ancora: se in Italia a Roma nella finale UCL 2008-’09 di Roma Finale 2009 il Barcellona è la prima squadra spagnola a fare el triplete, nella stagione successiva in Spagna, a Madrid, nella finale UCL 2009-’10 Final Madrid 2010 tocca all’Italia l’Inter aggiudircarselo per la prima volta. Oltretutto è la prima volta che si verificano 2 grandi slam consecutivamente. L’Italia ha ora la possibilità di eguagliuare l’ Olanda e per grande slam vinti consecutivamente da una stessa nazione e per numero di grandi slam.

TripleteL’Inter che trionfa al Santiago Bernabèu il 22 maggio 2010 se ha in Diego Milito il ‘braccio’ implacabile ha in Josè Mourinho la mente, l’artefice e stratega delle proprie vittorie: la mossa di schierare Eto ‘O ‘terzino aggiunto’ a sfiancarsi sulla fascia sarà la mossa decisiva della storica stagione. L’Inter nei 17 giorni compresi tra Mercoledì 5 maggio e Sabato 22 maggio 2010 si aggiudicherà tutti i trofei della stagione, ma non solo. Nel primo titolo del Triplete: la Coppa Italia 2010 sfaterà l’infausto 5 maggio 2002 e la vittoria di Madrid riporterà la Coppa dei Campioni sulla sponda nerazzurra di Milano dopo 45 anni. Josè Mourinho diventa uno dei 3 allenatori ad aver vinto 2 Champions League con 2 squadre diverse.

Triple Treble Triplete bavarese ©fcbayern.telekom.deIl Bayern di Monaco alla terza finale di UCL in quattro anni finalmente si aggiudica il primo triplete tedesco: come già accennato prima già nella stagione 2009-’10 i bavaresi avrebbero potuto aggiudicarsi una tripletta ma vennero fermati dall’Inter.
Anche in occasione di questo successo ‘corsi e ricorsi storici’ ritornano: il Bayern si aggiudica il proprio grande slam anche grazie alla vittoria nel primo derby tedesco di Finale di Champions League; la rete decisiva del 2-1 è siglata proprio da quel Arjen Robben che durante la finale dello scorso contro il Chelsea si era fatto parare il rigore del possibile 2-1 tedesco durante i tempi supplementari.
Per l’allenatore dei bavaresi Jupp Heynckes si tratta di un vero e proprio trionfo: termina un annata storica sebbene la società abbia da tempo deciso di sostituirlo con Pep Guardiola, si aggiudica la sua seconda Champions League da tecnico dopo quella vinta nel 1998 con il Real Madrid ed eguagliando José Mourinho (ed altri due tecnici) quale uno dei 4 soli allenatori ad aver vinto due ‘Coppe dalla grandi orecchi’ con due club differenti.

[Torna ▲]

Tags:


2 comments to Triplete treble tripletta: squadre europee vincitrici del grande slam

  • jkj

    grande inter

  • stefano

    volevo fare un grande complimento a queste 6 squadre indistintamente dal tifo perchè quando in una storia di una competizione così lungha soltanto 6 club riescono a centrare il grande slam vuol dire che sono veramente le migliori squadre che siano esistite, ci sono squadre che hanno vinto tanto ma queste 6 hanno vinto tutto e sono di diritto nella storia complimenti soprattutto all’inter che è l’unica in italia

Leave a Reply

  

  

  

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>